Occhi di mare, profondi millenni di anziana pazienza ed amore. Ogni cerchio della cornea è una conquista, lo sguardo un ponte che termina nel vuoto. Mia amante dal collo sensuale, liscio come immense pianure di cui bacerei ogni prezioso millimetro in doveroso rispetto ed ammirazione, vivo continuamente della tua splendida silhouette, sognando il giorno in cui poterti restituire quello che ti è stato tolto da molti. Anima verde smeraldo, regalami la pace con le tue mani, delicate come cespugli di parole dolci e soffici, cullami nel tuo cuore generoso ed infinitamente saggio. Mia Italia, quanto ti amo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: