Può un essere umano dover essere animato da sentimenti quali rabbia e vendetta, per riuscire a capire che suono fa un sorriso?

Una Risposta to “”

  1. asafarakaratara Says:

    A volte bisogna vivere un estremo per realizzare la possibilità dell’altro

    Può un essere umano animato da sentimenti quali rabbia e vendetta non capire che suono fa un sorriso?

    Però parlo di vissuto personale, magari in queste parole non ci comprendiamo, magari parliamo di cose diverse.

    Leggo molto spesso il tuo blog.
    Mi piace.
    Quando leggo alcuni tuoi interventi mi sembra di intuire il perchè li scrivi, a volte penso, questo lo ha scritto dopo che è successo questo, oppure questo è “dedicato” a questa persona.
    Non so se le mie “intuizioni” sono sbagliate o meno, a volte sono davvero in dubbio su alcune cose.

    Però sono affascinato da moltissime cose che scrivi, anche quelle che non capisco, mi piacciono.

    Alcune cose che scrivi provo a “reinterpretarle a modo mio” e ad adattarle a me stesso e mi ci riconosco.

    Ho spesso letto il tuo blog, anche in passato, ma non ho mai saputo come commentartelo, a volte te lo avrei voluto commentare ma non avevo davvero idea del dove iniziare a farlo, quindi questa volta, dopo molte letture senza aver lasciato alcun commento ho deciso di farlo in questo modo.

    Ciao Mare nel Cielo, buon proseguimento,
    con affetto, Andrea

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: