Gocce

La natura è dispettosa, è decisamente una piccola creatura dispettosa, quando si impegna.
All’improvviso, senza alcun’avvertenza – maleducata! – ti sorprende con la sua voce fatta di schioccanti gocce tutte intorno e sopra a te.
Ti arrabbi, all’inizio, maledici la sua irrequietezza.
Poi, ti rendi conto di essere in quello spettacolo con due persone assolutamente splendide, e le lacrime del cielo non sono più un fastidio, ma si uniscono a risa e fastosità, quasi si fosse ad una grande rappresentazione in maschera, ove si possa urlare a squarciagola senza il pericolo d’essere uditi.
Tutto ciò che pensi in quel momento si annulla, esplode nelle  voci urlanti, scandite dalle tintinnanti piccole note del maestro.
“Piccoli esseri, così impressionabili da uno spettacolo così elementare!” – avrà pensato, quella creatura dispettosa.
E sì, basta poco per ravvivare un’anima candida.

Non c’è niente di male nelle carezze, nemmeno se scivolano lungo tutto il corpo per sfuggire via repentine.

Lestat

Una Risposta to “Gocce”

  1. Non aggiungo nulla, sarebbe solo un sovrappiù.
    🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: