CRASH

Crash.

Il suono di un vetro che si rompe.

Crash.

Il suono di un diamante che si spezza.

Crash.

Il suono di un sogno che finisce.

Non si ha mai la certezza di un passo avventato, specialmente se quel passo ti porta al di là del bene; specialmente se quel passo è compiuto danzando tra spirali di arcobaleno e fiammanti note di scale d’organo in mogano. Senti il pianista che suona, suona per te. Solo per te. Durante quel passo che non sembra finire mai, quando dall’altra parte non vedi altro che Sorrisi e Carezze, lui suona la melodia della tua Anima, che zampetta tra un fosso colmo d’amore ed uno colmo d’odio. Suona quella musica in cui riesci a vedere e a sentire tutto; quadri, persino dei quadri. Quadri che piangono e quadri che sorridono; quadri che cantano e quadri che sussurrano; quadri che levano le bandiere e quadri dagli sguardi sporchi. E ci senti il terrore, il terrore di non riuscire a vivere una vita bella come quella sinfonia, che nonostante tutto rappresenta te. E’ la tua armonia, ma hai mai saputo come viverti? Tutto durante quel passo.

Accade tutto durante un passo.
Un passo che ti fa provare.
Sentire.

Essere.

Colori fatti di lacrime e sorrisi, ruggiti di vocali non pronunciate; quelle vocali che, durante la danza nell’Attimo Sacro, si accoltellano nella tua gola nella speranza di non uscire mai. Non vogliono morire, ma vorrebbero smettere di vivere. Vorrebbero non essere mai pronunciate. Vorrebbero non imbattersi mai nell’aria pura, in quella che per te è vitale ma che potrebbe facilmente soffocarle. Gridano di smettere, gridano di non danzare più. Perché se danzi, sei felice. E loro sono costrette al parto.
Avete mai assistito al parto di una vocale? Ti chiedi come facciano, a partorire, delle cose che neanche esistono.
Ma in quel momento, esistono tanto quanto esisti tu. Forse più reali di te.
E ti rendi conto che l’Amore che hai intorno è loro figlio.
E l’odio.
Il fratello cattivo, quello venuto male.

La melodia si interrompe

Crash.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: